Quando iniziare un trattamento per la cura del linfedema

da | Apr 30, 2019

Non c’è un periodo migliore dell’altro per iniziare un trattamento per la cura del linfedema!
Sono le condizioni del linfedema che si ha, a dare indicazioni su quando sia meglio iniziare la terapia.

Se si tratta di un edema già presente da anni che è stabile, forse iniziare un trattamento in estate non è una buona idea. Il bendaggio fa caldo, bisogna fare movimento e il trattamento può con buone probabilità essere programmato per i mesi più freschi.

Se invece si è subito un intervento chirurgico e l’edema sta comparendo per la prima volta anche se magari con segni non ancora molto visibili, un intervento precoce è auspicabile. Tra l’altro un trattamento a patologia non ancora sviluppata in modo importante risulta più breve e quindi maggiormente tollerabile.

Altro caso con carattere di inizio urgente è quello in cui le condizioni del proprio linfedema si stiano modificando evolvendo in un aumento del volume.

Il bendaggio multicomponente è obiettivamente antipatico da portare. Se necessario l’utilizzo durante la stagione estiva, la sensazione di calore comporta qualche problema di gestione, un po’ come se si avesse un gesso. Occorre sempre fare una buona valutazione costi benefici!!

Altri articoli sul Linfedema

Vuoi essere avvisato sulla tua mail quando pubblico articoli e informazioni nuove che potrebbero interessarti?

IL MAL DI TESTA

In Italia sono circa 10 milioni le persone che dichiarano di avere mal di testa nel corso dell’anno. Il 75% di loro è di sesso femminile. Ne...

VIAGGIO ECONOMICO NEL MONDO DEL LINFEDEMA

"IL LINFEDEMA È SOLO UNA MACCHINA PER SOLDI!" Seguo alcuni gruppi di pazienti sui social e spesso vedo questa frase. Non sono un’imbucata che li...

IL MAL DI SCHIENA E I SUOI LUOGHI COMUNI

Il mal di schiena è uno dei problemi muscolo scheletrici attorno al quale si sono costruiti tantissimi luoghi comuni. Si ritiene che la popolazione...

ALLEANZA TERAPEUTICA TRA FISIOTERAPISTA E PAZIENTE

Cos’è? Per definire l'alleanza terapeutica tra fisioterapista e paziente, rubo la definizione agli psicologi. L’alleanza terapeutica ha tre...

FIBROMIALGIA: VIENI A SCOPRIRLA

Che cos’è e cosa fare quando si ha la fibromialgia? Quando c'è una diagnosi di fibromialgia occorre capire bene cos'è e cosa fare. Il modo più...

LINFEDEMA: si può guarire?

Mi piacerebbe tanto rispondere quando i pazienti me lo chiedono che dal linfedema si può guarire (tra l'altro guarirei volentieri anch'io!). Per...

LINFEDEMA IN PILLOLE: come mantenere una corretta igiene quando si ha un linfedema

Come mantenere una corretta igiene quando si ha un linfedema è un argomento a me molto caro. Sicuramente chi ha un linfedema all'arto superiore con...

Segno della fovea

COS’E’ LA FOVEA? Il segno della fovea è una fossetta transitoria più o meno profonda che si forma premendo la punta di un dito su di un tessuto per...

LINFEDEMA IN PILLOLE

Linfedema in pillole è un progetto che si è fatto strada all'improvviso. Era da un pò che ci pensavo ma in parte la mancanza di tempo e in parte...

COME COMBATTERE LA SCIATICA

Almeno una volta nella vita capita di chiedersi come combattere la sciatica. All'improvviso un dolore lombare acuto in seguito anche ad un piccolo...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiedi informazioni

Accettazione Privacy